Una VPN

Perché dovresti usare una VPN nel Regno Unito

Come democrazie occidentali, il Regno Unito ottiene voti bassi per la libertà di internet. Le leggi rendono facile per il governo spiare le persone. L’accesso ad alcuni servizi è bloccato. Queste restrizioni danneggiano la privacy degli utenti e limitano la loro capacità di visualizzare molti tipi di contenuti. La mancanza di privacy aumenta il pericolo che i criminali possano mettere le mani su informazioni finanziarie personali.

Una rete privata virtuale (migliori vpn) affidabile è un buon antidoto a questi problemi. Ti permette di accedere ai siti senza informare il tuo ISP, il governo o chiunque altro. Potete, se volete, connettervi a internet da un altro paese senza lasciare la vostra casa. vpn netflix gratis è disponibile nel Regno Unito.

Cos’è una VPN?

Una rete privata virtuale è un insieme di dispositivi fisici o virtuali che funzionano come una rete locale. I dispositivi sono di solito distanti nel mondo fisico. Quando ti registri per l’accesso VPN, i tuoi dispositivi diventano parte della rete, proprio come un server in una posizione remota. La crittografia forte assicura che gli altri non possano leggere o modificare i dati che si muovono tra i dispositivi, anche se viaggiano su Internet pubblico.

Le aziende usano le VPN per dare ai dipendenti un accesso sicuro alle loro reti da qualsiasi luogo. Le VPN personali fanno il contrario, permettendo agli utenti di accedere a qualsiasi luogo su Internet senza il rischio di essere ascoltati.

Questo presuppone che la VPN faccia tutto bene. I servizi gratuiti ed economici che si chiamano reti private virtuali non sempre offrono la sicurezza che il nome merita, e possono abusare della fiducia dell’utente. Alcune cosiddette VPN sono semplicemente dei proxy che non nascondono le tracce dei loro utenti. Scegliete sempre un servizio con una reputazione impeccabile.

Vantaggi

I vantaggi dell’uso di una rete privata virtuale rientrano in due categorie: preservare la privacy e spostare la posizione apparente dell’utente. Quest’ultima può sembrare una forma di privacy, ma serve anche ad altri scopi.

Preservare la privacy

La questione della privacy è particolarmente importante nel Regno Unito. L’Investigatory Powers Act dà al governo ampi poteri per spiare i cittadini, anche se non sono sospettati di infrangere alcuna legge. Un nome popolare per questo è la “Carta del ficcanaso”. La legge è sopravvissuta in gran parte indenne dai tribunali. Il governo britannico ha i più ampi poteri di sorveglianza elettronica di qualsiasi paese dell’Europa occidentale, e quelli degli Stati Uniti sono ancora più ampi. Le spedizioni di pesca possono arrestare persone innocenti, e gli strumenti che permettono la sorveglianza del governo possono fornire opportunità ai criminali.

Normalmente, il tuo ISP può identificare i siti che visiti, anche quando usi una connessione sicura HTTPS. Potrebbe aver bisogno di segnalare le vostre attività in risposta a un mandato del governo. Una VPN nasconde queste informazioni all’ISP. Quanto bene protegge dipende dalla VPN; dovresti sceglierne una che è stata controllata per la protezione della privacy e ha una buona reputazione.

Restrizioni di accesso

L’accesso al materiale è un’altra grande preoccupazione. Se passi attraverso un ISP del Regno Unito, avrai problemi ad accedere a siti e servizi bloccati. Alcuni film non possono essere proiettati nel Regno Unito per contratto, e i siti di streaming devono bloccare gli indirizzi IP nel Regno Unito. Altri siti sono considerati “pornografici” dalla legge, e se non richiedono la conferma dell’età, gli ISP devono bloccarne l’accesso. Alcuni di questi siti offrono materiale importante che non è necessariamente di natura sessuale, ma sono comunque bloccati completamente.

Una VPN ti permette di mettere la tua posizione internet apparente fuori dal Regno Unito. Puoi aggirare il blocco specifico del paese e accedere ai server come se fossi in un paese meno restrittivo.

Problemi con l’ISP

I fornitori di servizi Internet devono rispettare la legge. Possono essere citati in giudizio se permettono violazioni del copyright e altri comportamenti discutibili da parte degli utenti. Alcuni di loro sono eccessivamente cauti e sospendono o cancellano gli account invece di combattere le false denunce. Solo perché stai usando BitTorrent non significa che stai violando il copyright di qualcuno, ma un ISP potrebbe pensare diversamente.

Se tutto il traffico passa attraverso una VPN, l’ISP non sa quali siti vengono visitati. Tutto è costituito da dati criptati, senza possibilità di determinare la destinazione finale. Non c’è bisogno di discutere con l’ISP sulla legalità delle vostre scelte.

L’uso di questa tecnologia è legale nel Regno Unito. Non c’è nessuna legge contro l’uso di una VPN o l’aggiramento del blocco degli indirizzi IP. Tuttavia, tenete a mente che il governo ha molte risorse se tentate qualcosa di seriamente criminale. Non contare sulla VPN o su qualsiasi altra cosa per proteggerti da un’indagine determinata.

Leave a Reply

Your email address will not be published.